domenica 23 luglio 2017

Newsweek
(Conor Gaffey) Evangelical Christians have unprecedented access to President Donald Trump’s White House and are “on speed dial” with the administration, according to an activist who prayed over the president in the Oval Office. The evangelical community overwhelmingly backed the Republican in November’s election, and Trump has been quick to repay it. The president has signed an executive order on religious liberty and cut funding to abortion providers overseas. (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco apelou hoje ao diálogo entre israelitas e palestinos, alertando para as “graves tensões” dos últimos dias em Jerusalém. “Sinto a necessidade de lançar um forte apelo à moderação e ao diálogo”, disse, perante milhares de pessoas reunidas na Praça de São Pedro para a recitação do ângelus. Francisco referiu seguir com “estremecimento” as tensões e a “violência destes dias” em Jerusalém, onde as autoridades israelitas montaram um apertado esquema de segurança após ataques contra a polícia, a 14 de julho. (...)
Vaticano
Vatican article says ‘main obstacle’ for Pope Francis is bishops, priests
Crux
Shortly after one Vatican article stirred debate by asserting there's an "ecumenism of hate" in the U.S. between conservative Evangelicals and Catholics, another over the weekend asserted that the "main obstacle" to implementing Pope Francis's vision for the Church is “closure, if not hostility” from “a good part of the clergy, at levels both high and low.” (...)
Vaticano
El Papa hace un «un ferviente llamamiento a la moderación y el diálogo» en Jerusalén
ABC.es
(Juan Vicente Boo) Ante la escalada de víctimas mortales en los disturbios por el acceso a la Explanada de las Mezquitas, el Papa Francisco ha manifestado este domingo que sigue «con profunda inquietud las graves tensiones y la violencia de estos días en Jerusalén», y ha lanzado «un ferviente llamamiento a la moderación y el diálogo». (...)
EFE - W Radio
El papa Francisco instó hoy a la moderación y al diálogo tras las nuevas tensiones que se han producido en Jerusalén contra las nuevas medidas de seguridad impuestas por Israel en torno a la Explanada de las Mezquitas. Durante el rezo del Ángelus en la plaza de San Pedro, el pontífice aseguró que sigue con preocupación las "graves tensiones y violencia de estos días en Jerusalén". (...)
Vaticano
Can anything burst Pope’s media bubble? Nah, probably not
Crux
(John L. Allen Jr.) Next March will mark the five-year anniversary of Francis's papacy, and one interesting question is whether the broad media love affair with Francis will still be in place when that moment comes. John Allen says "probably yes," because by now the positive narrative surrounding Francis has become so entrenched as to be basically impervious to reconsideration. (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** L'Angelus di Papa Francesco
 - "La pazienza significa preferire una Chiesa che è lievito nella pasta, che non teme di sporcarsi le mani lavando i panni dei suoi figli, piuttosto che una Chiesa di “puri”, che pretende di giudicare prima del tempo chi sta nel Regno di Dio e chi no."
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
L’odierna pagina evangelica propone tre parabole con le quali Gesù parla alle folle del Regno dei cieli. Mi soffermo sulla prima: quella del grano buono e della zizzania, che illustra il problema del male nel mondo e mette in risalto la pazienza di Dio (cfr Mt 13,24-30.36-43). Il racconto si svolge in un campo con due opposti protagonisti. Da una parte il padrone del campo che rappresenta Dio e sparge il buon seme; dall’altra il nemico che rappresenta Satana e sparge l’erba cattiva.
Col passare del tempo, in mezzo al grano cresce anche la zizzania, e di fonte a questo fatto il padrone e i suoi servi hanno atteggiamenti diversi. I servi vorrebbero intervenire strappando la zizzania; ma il padrone, che è preoccupato soprattutto della salvezza del grano, si oppone dicendo: «Non succeda che, raccogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano» (v. 29).
Congo (Rep. Dem.)
Le chef des affaires humanitaires de l’ONU interpelle le monde sur la situation au Kasaï
AFP - VoA
"J'invite et encourage la communauté internationale à ne pas abandonner les millions de personnes dans le besoin en RDC. Qu’attendons-nous de plus pour agir ? " a déclaré Stephen O'Brien, Secrétaire général adjoint de l’Onu aux affaires humanitaires et Coordonnateur des secours d'urgence, (...)
Filippine
Duterte's bloody war on drugs slammed as 'social cleansing'

CNA
(Matt Hadro)  Philippines President Rodrigo Duterte and government officials are guilty of “social cleansing” under the guise of a war on drugs, advocates testified on Capitol Hill on Thursday. “Duterte and other high officials of the land, having had to find a particular section of Philippine society worthy of elimination, have effectively put in place a de facto social cleansing policy whereby police and vigilantes are not only encouraged (...)
Francia
Saint-Etienne-du-Rouvray se prépare à rendre hommage au père Hamel
Ouest France
Saint-Etienne-du-Rouvray commémorera mercredi l'assassinat de son prêtre en pleine messe il y a un an par deux jihadistes, une première en Europe, qui a bouleversé un pays déjà secoué par une série d'attentats, dont celui de Nice, 12 jours auparavant. Le 26 juillet 2016, il y a presque un an, Jacques Hamel, prêtre auxiliaire de 85 ans, a été égorgé dans cette ville (...) 
Agência Ecclesia
A AAA Editores publicou o livro ‘Papa Francisco’ que tem como “novidade” a possibilidade do leitor aceder a “conteúdos de realidade aumentada” que vão permitir uma “visão ampliada à leitura” com ilustrações, imagens, vídeos e áudio. Num comunicado enviado à Agência ECCLESIA, a editora informa que a obra, que surge no contexto da peregrinação do Papa Francisco à Cova da Iria, tem de “inédito e inovador” possibilitar que a parte impressa (...)
Ecclesia digital
Cardenal Sturla: “Para la Iglesia la educación es un medio para la formación del hombre en plenitud”. “La Iglesia está de acuerdo con lo que dice la ley general de educación, que pone con fin último el pleno desarrollo físico, psíquico, ético, intelectual y social de todas las personas, sin discriminación alguna”, lo dijo el Cardenal Daniel Sturla, Arzobispo de Montevideo (Uruguay), interviniendo en un programa de Radio Oriental, sobre el tema de la educación titulado: “El aporte de la Iglesia católica”. Este viernes en el programa “El aporte de la Iglesia Católica”, que se emite por Radio Oriental, el Cardenal Daniel Sturla  (...)
Repubblica Centrafricana
Juan José Aguirre: "Lo importante es que nadie haya muerto"
Religión Digital
(Juan José Aguirre, obispo de Bangassou) Las cosas ayer se complicaron en Bangassou. Una mujer musulmana y embarazada, fue raptada por los antibalakas, dos de Cáritas con sus familias raptados por los musulmanes del campo del seminario... 29 personas y la mujer que han sido canjeados esta mañana, los de Cáritas con golpes (...)
bologna.press
Ormai pronto il bando per reclutare i volontari: ne serviranno almeno mille. Gli esiti del secondo incontro del Comitato cittadino di accoglienza. Molta carne al fuoco nel secondo incontro, svoltosi stamattina, del Comitato cittadino di Accoglienza per la visita di papa Francesco, composto da rappresentanti dell’Amministrazione comunale e delle associazioni di categoria. “E’ stata l’occasione – spiega il Sindaco Paolo Lucchi – di fare il punto dopo la prima settimana di lavoro, e già oggi vari aspetti sono (...)
Stati Uniti
Declaración del Arzobispo Gomez sobre la introducción de la propuesta de ley “Dream Act 2017”
Vida Nueva
El Arzobispo José H. Gomez emitió la siguiente declaración sobre la introducción de la propuesta de ley “Dream Act 2017” (S. 1615). Declaración sobre la introducción de la propuesta de ley “Dream Act 2017” (S. 1615) -- Reverendísimo Monseñor José H. Gomez. Arzobispo de Los Ángeles -- 21 de julio, 2017. Acojo con satisfacción esta nueva legislación bipartidista y agradezco al Senador Graham y al Senador Durbin por su liderazgo. (...)
El Tiempo
(Jorge Enrique Meléndez) Monseñor Jesús Emilio Jaramillo sabía que la situación con la guerrilla en Arauca estaba tensa y que el Eln veía a los sacerdotes con recelo, pero a pesar de esto decidió hacer un recorrido evangelizador por la zona del Sarare. Y eso le costó la vida, el 2 de octubre de 1989. Fue asesinado con impactos de fusil en la espalda y en la cara y su cuerpo fue arrojado a la orilla de una trocha. Por eso, el papa Francisco acaba de reconocer el martirio de este obispo, quien será beatificado en septiembre próximo, en medio de la visita papal. (...)
La Tercera
(Víctor Rivera) Grupo especializado de militares estadounidense llegó esta semana para trabajar con el Gope. Entrenamiento de francotiradores, grupos antisecuestros y operativos por bombas se realizan diariamente en Curacaví. sta semana llegaron a Chile dos comitivas claves para coordinar la seguridad que tendrá el Papa Francisco en su visita a nuestro país, que se realizará entre el 15 y el 18 de enero de 2018. (...)
nan.ng
Days after time ran out for the priests of Ahiara diocese, in Nigeria’s  Imo state,  to write and apologise for having refused to accept Bishop Peter Ebere Okpaleke,  their bishop for the past five years, Pope Francis, through some of his closest advisers, has begun to respond to each of them. “The pope promised he would write back, and he’s doing so,” said Cardinal John Onaiyekan of Abuja, Nigeria. The prelate, who’s been the apostolic administrator of the Diocese of Ahiara (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Quando abbiamo bisogno di aiuto, rivolgiamoci al Padre che sempre ci guarda con amore e non ci abbandona mai." (23 luglio 2017)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Vaticano
Mons. Mistò: in Vaticano ormai c'è la cultura del budget
askanews - Yahoo
"La riforma economico-finanziaria, voluta, impostata e ripetutamente sostenuta da papa Francesco, nel più ampio quadro della riforma della Curia Romana che è in corso con il supporto della Segreteria di Stato, ha già ottenuto importanti risultati". Ne è convinto mons. Luigi Mistò, coordinatore ad interim della Segreteria vaticana per l'Economia da quando il prefetto, il cardinale australiano George Pell, è in congedo per difendersi, nel tribunale suo paese, dalle accuse di pedofilia. (...)
larepublica.pe
Miles de jóvenes peruanos podrán formar parte de la organización del recibimiento y actividades del Papa Francisco, que llega el 18 de enero de 2018 a Perú. Los preparativos para la llegada del Papa Francisco al Perú siguen en marcha y miles de jóvenes podrán formar parte de la organización de los históricos días. El director de la comisión organizadora del Arzobispado de Lima, padre Luis Gaspar Uribe, anunció que más de 20.000 (...)
El Paso Times Editorial Board
Shortly after President Trump’s election in November, the El Paso Times editorial board called on El Paso to “lead the loyal opposition.” “El Paso is uniquely poised to be a voice speaking truth to the new power in Washington,” our editorial said. “It is El Paso’s time to lead.” Six months into President Trump’s term, El Paso is indeed leading the charge against efforts to marginalize Hispanic Americans, demonize immigrants and distort the realities of the U.S.-Mexico border and the relationship between two great nations. Here is what we have seen so far: (...)
Rome Reports
Francisco
“La vida se parece un poco al portero de fútbol que agarra el balón de donde venga. Y la vida se debe agarrar como venga”.
Francisco
“El deporte salva del egoísmo, ayuda a no ser egoísta. Por eso es importante trabajar en equipo y estudiar en equipo y andar el camino de la vida en equipo”.
Francisco
“Huir de los desafíos de la vida no es nunca una solución”.
Francisco
“Si no aprendemos a agarrar la vida como viene nunca, nunca, aprenderemos a vivir”.
(en) Pope Francis' life philosophy
eluniversal.com
El cardenal venezolano Jorge Urosa Savino también rechazó la situación de la violación de los derechos humanos de decenas de ciudadanos presos, que han recibido boletas de excarcelación de parte de los tribunales correspondientes pero el Gobierno Nacional sigue sin cumplir. Jorge cardenal Urosa Savino destacó la importancia de que se dé una negociación en el país, resaltando que debe ser distinto al que se dio a finales del año pasado, sin resultado alguno. “No cabe dudas de que al final de un conflicto siempre debe (...)
Crux Staff
On the heels of one controversial Vatican article alleging an “ecumenism of hate” between conservative Evangelicals and Catholics in America, another potential eyebrow-raiser emerged Saturday claiming that the “main obstacle” to implementing Pope Francis’s vision is “closure, if not hostility” from “a good part of the clergy, at levels both high and low.” The term “high and low” suggests the author had in mind clergy ranging from senior bishops to ordinary parish priests. (...)
Vatican Insider
(Giacomo Galeazzi) All'Angelus Francesco invoca «riconciliazione e pace» per la Città Santa. Poi avverte: «Meglio una Chiesa che si sporca le mani, piuttosto che una Chiesa di “puri” che pretende di giudicare chi sta nel Regno di Dio e chi no». Il Papa invoca all’Angelus la pace per Gerusalemme: «Seguo con trepidazione le gravi tensioni e le violenze di questi giorni a Gerusalemme, sento il bisogno di esprimere un accorato appello alla moderazione e al dialogo», è l’accorato appello lanciato oggi dalla finestra del Palazzo Apostolico. «Vi invito ad unirvi a me nella preghiera affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace», esorta il Pontefice.  (...)
Télam
El papa Francisco pidió este domingo "moderación y diálogo" ante las "graves tensiones" en Jerusalén, donde en las últimas horas murieron ocho personas en medio de una nueva ola de violencia en la región. "Sigo con conmoción las graves tensiones y la violencia de los últimos días en Jerusalén. Siento la necesidad de expresar un sentido llamado a la moderación y el diálogo", aseguró el Pontífice durante el tradicional Ángelus de este domingo ante miles de fieles en Plaza San Pedro. (...)
Papa Francisco: Solo Dios, en el Juicio Final, podrá separar el bien del mal (Miguel Pérez Pichel, Aci prensa)

rpp
El padre Luis Gaspar, encargado de organizar la visita del papa a Lima, dijo que el Vaticano ya sabe cuáles son los lugares, pero que aún debe aprobarlos. El padre Luis Gaspar, director ejecutivo para organizar la visita del papa Francisco en Lima, contó este sábado en RPP Noticias que este tendrá dos puntos de encuentro con la multitud en la capital. El religioso, que reemplazó esta semana al cardenal Juan Luis Cipriani en Diálogo de Fe, no reveló cuáles son los lugares, pero aseguró que el Vaticano ya conoce la propuesta y la está evaluando para aprobarla oficialmente. (...)
Gerusalemme
Gerusalemme, il Papa: "Appello a moderazione e dialogo". Blitz in Cisgiordania, Israele arresta 25 capi di Hamas
La Repubblica
Francesco al termine dell'Angelus ha detto di "seguire con trepidazione le tensioni e le violenze". Operazione dei servizi segreti e dell'esercito contro alti esponenti del movimento al potere nella Striscia di Gaza. Tra i fermati ci sarebbe anche un deputato -- La preoccupazione di Papa Francesco per Gerusalemme. (...)
Francia
Comunità di Taizé: Settimana di riflessione sulle migrazioni

Taizé

Fra i programmi proposti a Taizé per la settimana dal 16 al 23 luglio 2017, ci sarà una riflessione attorno al tema delle migrazioni. Questo programma si indirizza più specialmente ai giovani dai 18 a 35 anni che hanno un interesse o un incarico nell’accolta e l ‘accompagnamento dei migranti, rifugiati, esiliati. Quest’idea è nata da un incontro a Roma con il gruppo incaricato da Papa Francesco di coordinare l’implicazione della chiesa cattolica presso i migranti. (...)
Vaticano
I saluti del Santo Padre dopo l'Angelus e il suo appello alla moderazione e al dialogo nella situazione di Gerusalemme
(a cura Redazione "Il Sismografo")
Cari fratelli e sorelle,
seguo con trepidazione le gravi tensioni e le violenze di questi giorni a Gerusalemme. Sento il bisogno di esprimere un accorato appello alla moderazione e al dialogo. Vi invito ad unirvi a me nella preghiera, affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace.
Saluto tutti voi, fedeli di Roma e pellegrini di varie parti del mondo: le famiglie, i gruppi parrocchiali, le associazioni. In particolare, saluto i fedeli di Munster (Irlanda); le Suore Francescane Elisabettine Bigie; il coro lirico sinfonico di Enna; i giovani di Casamassima che hanno svolto un servizio di volontariato a Roma.
Testo dell'allocuzione del Papa - (Angelus N° 33)
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
L’odierna pagina evangelica propone tre parabole con le quali Gesù parla alle folle del Regno di Dio. Mi soffermo sulla prima: quella del grano buono e della zizzania, che illustra il problema del male nel mondo e mette in risalto la pazienza di Dio (cfr Mt 13,24-30.36-43). Quanta pazienza ha Dio! Anche ognuno di noi può dire questo: “Quanta pazienza ha Dio con me!”. Il racconto si svolge in un campo con due opposti protagonisti.
NC Register
(Kathy Schiffer) Pope Benedict XVI explained that he permitted the two missals to coexist not merely to satisfy the wishes of certain groups of the faithful, but also to allow for the mutual enrichment of the two forms of the Roman rite. In the years since the Second Vatican Council, a rift has grown between the “conservative Catholics” – those who prefer the traditional Latin Mass – and those who attend the post-Vatican II Novus Ordo Mass, often singing robust hymns by the St. Louis Jesuits. Are both liturgical forms valid? Yes – although the most strident participants in what has come to be called the “Liturgy Wars” might say otherwise. (...)
Sud Sudan
La segunda gran hambruna pone en alerta a Sudán del Sur
ABC.es
(Laura Daniele) La misionera irlandesa Orla Tracy se suma al llamamiento del Papa y señala que «la principal industria en Sudán del Sur es la ayuda al desarrollo -- El Papa Francisco ha llamado la atención en dos ocasiones sobre la crisis alimentaria que sufre la mitad de la población en Sudán del Sur. Un joven país sumido en una guerra civil (...)
Germania
Germania: I numeri della Chiesa
SettimanaNews
(Antonio Dall'Osto) La Conferenza episcopale tedesca ha appena resi noti i dati riguardanti la vita ecclesiale in Germania, per il 2016. Li riprendiamo qui in un servizio di Kilian Martin pubblicato il 21 luglio su katholish.de, di cui è collaboratore. -- I responsabili della Chiesa tedesca e le persone interessate attendono ogni anno con una certa trepidazione i dati numerici della vita ecclesiale nel paese. (...)
Italia
Violenze sui bambini a Ratisbona, ora la Cei deve imparare la lezione
Il Fatto Quotidiano - Blog
(Marco Politi) Gli abusi di Ratisbona interpellano la gerarchia ecclesiastica italiana. La Baviera non è una lontana landa esotica. Basterebbe ricordare per l’Italia le denunce di tanti allievi sordomuti dell’Istituto Antonio Provolo di Verona, che hanno reclamato giustizia per le sevizie subite, e la successiva scoperta che una catena di violenze sessuali era stata perpetrata anche in una “filiale” dell’Istituto Provolo a Lujan in Argentina. (...)
Stati Uniti
Texas police find eight dead, more suffering from heat-related injuries in trailer left in Walmart parking lot
New York Daily News
(Nicole Hensley) Eight people were found dead in a trailer packed with suspected smuggling victims at a Walmart parking lot in San Antonio early Sunday, police said. More than two dozen people found inside the trailer around 12:30 a.m., with some suffering from heatstroke and dehydration, authorities said. (...) 
Revista Ecclesia
“Damos las gracias a los misioneros que nos han transmitido la fe”, dice monseñor Mpundu por los 125 años de presencia católica en el país. “Tenemos que hacer un homenaje profundo a los misioneros, hombres y mujeres de diferentes institutos religiosos y seculares, que han consagrado sus vidas, sin descanso, a la tarea de transmitir la antorcha de la fe cristiana”, ha dicho Su Exc. Mons. Telesphore-George Mpundu, Arcivesovo de Lusaka y Presidente de la Conference of Catholic Bishops (ZCCB), con motivo de las celebraciones del 125 aniversario de la llegada de la Iglesia a Zambia. (...)
India
Dopo l’elezione del nuovo presidente in India. E i dalit stanno ancora a guardare
L'Osservatore Romano
(Vincenzo Faccioli Pintozzi) La Chiesa indiana «prega per il nuovo presidente del paese, Ram Nath Kovind, e assicura preghiere per la sua salute e la sua saggezza. Possa guidare l’India verso la pace, lo sviluppo e la giustizia per tutti. Preghiamo che Dio lo assista e che, come da giuramento, egli si batta al meglio delle sue capacità per preservare, proteggere e difendere la costituzione e la legge, e che dedichi se stesso al servizio e al benessere del popolo della Repubblica indiana». È quanto scrive il segretario generale della Conferenza episcopale indiana, Theodore Mascarenhas, in un messaggio inviato al neo eletto capo della nazione.
Agência Ecclesia
42 Movimentos de Trabalhadores Cristãos de África, América, Ásia e Europa partilharam preocupações comuns de “desemprego, falta de emprego digno e alta precarização das relações laborais” que geram “dor, sofrimento, desespero, violência, emigração, guerra e morte”. “O sistema económico vigente, que visa apenas o lucro, sustenta-se a partir de um modelo de relações laborais baseado no enfraquecimento dos direitos do trabalho e sindicais, da negociação coletiva e dos direitos sociais e no empobrecimento e desumanização (...)
America
L'Osservatore Romano
Un estremo appello al dialogo per mettere fine a uno scontro istituzionale e politico che ormai dura da troppo tempo: questo il messaggio lanciato ieri dai membri del Mercosur (il mercato comune del Sud America, composto da Brasile, Argentina, Paraguay e Uruguay, più altri quattro paesi associati: Cile, Colombia, Messico e Guyana) riuniti a Mendoza, in Argentina. La dichiarazione comune sulla situazione a Caracas, diffusa al termine dell’incontro, non fa riferimento in modo esplicito alle elezioni per l’assemblea costituente — convocate dal presidente venezuelano Nicolás Maduro per il prossimo 30 luglio — ma chiede a governo e opposizione di astenersi da «iniziative che possano dividere ancora di più la società venezuelana o aggravare i conflitti istituzionali».
El Tiempo
El ingreso a la eucaristía en el aeropuerto Olaya Herrera es totalmente gratuito. En la capital paisa se ultiman los detalles para la visita que el 9 de septiembre realizará el Papa Francisco a la ciudad. En esa fecha el evento central será la eucaristía que el líder de la Iglesia católica presidirá en el aeropuerto Olaya Herrera, al que se espera que asistan entre ochocientas mil y un millón de personas. El ingreso a este evento, que se realizará en la pista de la terminal aérea, será completamente gratuito y sin boletería. (...)
Corriere della Sera
(Chiara Montini Matricardi) La nipote Chiara: «Non era una persone triste ma una presenza dolce, gioiosa e paterna. All’Arici non era facile portare un cognome del genere». La beatificazione di Paolo VI, il 19 ottobre 2014, mi ha chiamato più volte in causa facendomi riflettere non solo sulla grandezza di Giovanni Battista Montini ma sul privilegio e l’onore di essere io nata e cresciuta in una famiglia così eccezionale. La mia natura e il mio stile di vita sono da sempre contrassegnati dalla riservatezza e da una sorta di timidezza che nel corso degli anni hanno costruito quasi un muro o meglio un velo dietro al quale tenevo i miei ricordi, le mie esperienze, gli insegnamenti ricevuti attraverso altissimi esempi.
(Foto - Un momento di svago del pontefice a Castel Gandolfo, da sinistra Francesco Montini, papa Paolo VI Giovan Battista Montini, Camilla Cantoni Marca, Chiara ed Elisabetta Montini vestite di bianco, Lina Colombo Libretti. In secondo piano, Giuseppe Libretti) (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo"
Domenica 16 luglio 2017
*** L'Angelus di Papa Francesco
 - "Il nostro cuore, come un terreno, può essere buono e allora la Parola porta frutto, ma può essere anche duro, impermeabile"
 Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Gesù, quando parlava, usava un linguaggio semplice e si serviva anche di immagini, che erano esempi tratti dalla vita quotidiana, in modo da poter essere compreso facilmente da tutti. Per questo lo ascoltavano volentieri e apprezzavano il suo messaggio che arrivava dritto nel loro cuore; e non era quel linguaggio complicato da comprendere, quello che usavano i dottori della Legge del tempo, che non si capiva bene ma che era pieno di rigidità e allontanava la gente. E con questo linguaggio Gesù faceva capire il mistero del Regno di Dio; non era una teologia complicata. E un esempio è quello che oggi porta il Vangelo: la parabola del seminatore.

Italia
Una sfida per tutto il Paese. Alziamo la voce a tutela dei piccoli
Il Sole 24 Ore
(Bruno Forte, Arcivescovo di Chieti-Vasto) Una riflessione sui “piccoli”: è quanto vorrei proporre in questa domenica di fine luglio per aiutarci a pensare in questi giorni in cui la ricerca del riposo e dello svago rischia di far chiudere gli occhi di molti sulle sfide e i drammi del nostro presente.
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Una serie di iniziative promosse in occasione dei 75 anni delle relazioni diplomatiche tra Santa Sede e Giappone induce a ripensare strade e forme di evangelizzazione in Asia orientale. La “Madonna col kimono” si è abituati ad ammirarla nella chiesa ottocentesca dei Santi Martiri Giapponesi a Civitavecchia, grazie agli evocativi affreschi realizzati negli anni ’50 del secolo scorso dal pittore giapponese Luca Hasegawa, noto per la profonda fede che ispirava la sua opera. (...)
Africa
Cédéao: objectif de trois enfants maximum par femme d'ici 2030
AFP - VoA
Les parlementaires de la Communauté économique des Etats d'Afrique de l'Ouest (Cédéao, 15 pays), de la Mauritanie et du Tchad ont affirmé samedi vouloir limiter à trois le nombre d'enfants par femme afin de faire baisser de moitié, d'ici 2030, le taux de fécondité le plus élevé au monde.(...)
Venezuela
Venezuela al suo destino. Neppure Papa Francesco potrebbe più fare qualcosa, risponde la maggioranza dei latinoamericani in un sondaggio su questo tema
Terre d'America
(Alan P. Durante) Una grande maggioranza di latinoamericani teme che la situazione critica del Venezuela scivoli inesorabilmente verso la guerra civile, mentre caratterizza il governo del presidente Nicolás Maduro come una “dittatura”. Il dato emerge da un’inchiesta dell’istituto di sondaggi “OpinaAméricaLatina” condotto in 17 paesi tra il 4 e il 16 luglio. (...) 
Italia
Docu-film riapre il caso pedofilia di Lione e punta l'indice su Papa Bergoglio
Il Messaggero
(Franca Giansoldati) Le testimonianze choc di un docum-film non solo riaprono il caso Barbarin – il cardinale di Lione accusato di non avere fatto abbastanza nei confronti di un prete pedofilo – ma puntano il dito direttamente su Papa Bergoglio. Già, perché - è la domanda che fa da sottofondo al filmato - non è stato ancora realizzato il tribunale vaticano che avrebbe dovuto processare quei vescovi accusati (...)
La Stampa
(Alin Elkann) Il frate domenicano Timothy Radcliffe fa parte della comunità dei Blackfriars, a Oxford, ed è stato Maestro Generale dell’Ordine dal 1992 al 2001.
Perché ha scelto di farsi frate?
«Ero un ragazzaccio, sempre imboscato a fumare o a cercare il modo di infilarmi in un pub. Non ero per nulla interessato alla religione ma tutti intorno a me dicevano: “Non è vero niente” e per reazione, per curiosità intellettuale ho iniziato a chiedermi: “E’ vero o no?”, a leggere filosofia e teologia. Sono diventato domenicano perché il motto è “Veritas”. Voglio pensare, voglio studiare, senza barriere o veti. I miei confratelli mi sembravano pieni di vita, e felici. Ho pensato, è la vita che fa per me».  (...)
Francia
La Fédération des médias catholiques crée le prix Père Jacques Hamel
La Croix
Ce prix, doté de 1 500 €, récompensera en janvier 2018 un travail journalistique au service de la paix et du dialogue interreligieux. -- Comment donner du sens à la mort tragique du père Jacques Hamel, assassiné par deux jeunes terroristes djihadistes le 26 juillet 2016 alors qu’il célébrait la messe dans son église de Saint-Étienne-du-Rouvray? (...)
Polonia
Gmg2016: vescovi polacchi, invito a celebrare il primo anniversario. Diverse iniziative
SIR
“La Gmg non ci è stata data solo per avere dei bei ricordi ma soprattutto come un compito da assolvere”. Così l’arcivescovo di Cracovia, mons. Marek Jedraszewski, invitando i giovani a festeggiare il primo anniversario della Gmg2016 con Papa Francesco. L’invito che verrà letto in tutte le chiese domenica 23 luglio ricorda (...)
Vaticano
The Times
(Tom Kington) A power struggle between Catholic liberals and conservatives in Rome is becoming more vituperative by the day. Pope Francis’s enemies were in good humour this week after a rousing message from the man many consider a hero of Catholic conservatism — Francis’s predecessor, Pope Benedict.
In a speech that drew cheers from Francis’s foes, the retired pope dramatically described the Church as a boat “almost filled to capsizing”.
The speech was delivered on Benedict’s behalf at the funeral of Cardinal Joachim Meisner, one of four cardinals who challenged Francis on his bid to loosen the rules on who gets to take communion.
(a cura Redazione "Il sismografo")
(2) Papa: riferimenti, analisi e commenti
- Organismos de control encima de los gastos para la visita del Papa - Caracol
- A papal confidant triggers a furore among American Catholics - Erasmus - The Economist
- Can Pope Francis pacify the Church’s warring factions? - Tom Kington - The Times
- Attico di Bertone, il cardinale si difende: «Mai usato soldi della Fondazione del Bambino Gesù» - F. Giansoldati - Il Messaggero
(3) Altre notizie
Irlanda. Vescovi, oggi e domani colletta nazionale per aiutare le popolazioni dell’Africa orientale - SIR
Italia
- Il Sae ad Assisi, la riforma in dialogo - Avvenire

Mondo
(a cura Redazione "Il sismografo")
"In quel tempo, Gesù espose alla folla un’altra parabola, dicendo: «Il regno dei cieli è simile a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. Ma, mentre tutti dormivano, venne il suo nemico, seminò della zizzania in mezzo al grano e se ne andò. Quando poi lo stelo crebbe e fece frutto, spuntò anche la zizzania. Allora i servi andarono dal padrone di casa e gli dissero: “Signore, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? Da dove viene la zizzania?”. Ed egli rispose loro: “Un nemico ha fatto questo!”. E i servi gli dissero: “Vuoi che andiamo a raccoglierla?”. “No, rispose, perché non succeda che, raccogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano. Lasciate che l’una e l’altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Raccogliete prima la zizzania e legatela in fasci per bruciarla; il grano invece riponètelo nel mio granaio”». Parola del Signore